COCHE FABIEN

Questa tenuta familiare è stata fondata nel 1940 con il nome di Coche-Bizouard. Fabien Coche ne ha preso le redini nel 2005. Il tocco raffinato di questo appassionato enologo ha permesso alla tenuta di distinguersi tra i produttori di vino della Borgogna. Più della metà delle viti ha più di 60 anni. Le uve sono coltivate con metodi tradizionali, con l'obiettivo di preservare la natura del suolo. La tenuta ha ottenuto il marchio di agricoltura biologica nel 2020.

Posizione geografica del Domaine Fabien Coche

Il Domaine Fabien Coche si estende su 12 ettari nella Côte-d'Or. Le viti sono piantate nei comuni di Meursault, Pommard, Auxey-Duresses, Monthélie, Saint-Romain, Saint-Aubin e Puligny-Montrachet. La città di Meursault, culla dei grandi vini bianchi della Borgogna, ospita le cantine della tenuta.

A sud della Côte de Beaune, le viti di Chardonnay piantate sui pendii orientali del comune di Meursault beneficiano di un'esposizione ideale al sole. Sui terreni più alti, le viti si radicano nella roccia. Le parcelle al centro del vigneto sono caratterizzate da un terreno molto ricco. Più in basso, il terreno è meno secco. Questa diversità di terroir, che combina argilla, calcare e marna, contribuisce alla varietà dei vini del Domaine Fabien Coche.

I vini del Domaine Fabien Coche

Il Domaine Fabien Coche produce i suoi vini bianchi da Chardonnay e Aligoté. Questi vitigni bianchi, apprezzati per la loro finezza e complessità aromatica, sono distribuiti in 16 denominazioni. Tra queste, il Bâtard-Montrachet Grand Cru è uno dei vini più prestigiosi della Borgogna.

Fabien Coche coltiva anche il Pinot Noir, il vitigno rosso emblematico della Borgogna. I vini rossi della tenuta sono classificati in 8 denominazioni, tra cui Pommard Vieilles Vignes e Auxey-Duresses Premier Cru Les Ecusseaux. La tenuta offre anche bottiglie di Charmes-Chambertin Grand Cru.

Lire la suite...

There are 7 products.

Mostrando 1-7 di 7 element(s)