PONSOT JEAN-BAPTISTE

Lucien Ponsot fondò la tenuta di famiglia a Rully nel 1954. Affascinato dalle viti, decise di dare loro un posto nella sua azienda agricola. Nel 2000, a soli 20 anni, Jean-Baptiste subentra al padre Bernard e crea il Domaine Jean-Baptiste Ponsot. Da quel momento in poi, ha potuto esprimere con orgoglio il suo amore per i vini di Borgogna. Appena arrivato, piantò le viti sui terreni della tenuta, che erano ancora inutilizzati. L'ammodernamento degli strumenti di lavoro era una priorità per lui, e nel 2005 costruì una nuova cantina e una nuova cantina.

Posizione geografica del Domaine Jean-Baptiste Ponsot

Gli otto ettari e mezzo del Domaine Jean-Baptiste Ponsot si trovano sui migliori pendii della denominazione Rully. Due terzi dei vigneti della tenuta si trovano nella denominazione Premier Cru. Annata dopo annata, Jean-Baptiste Ponsot continua a migliorare la sua tenuta. Dal 2007 pratica la gestione integrata dei vigneti, senza l'uso di pesticidi o erbicidi. Il suo approccio è improntato al rispetto delle caratteristiche di ogni appezzamento e della tipologia del suolo.

I vini del Domaine Jean-Baptiste Ponsot

Il vigneto del Domaine Jean-Baptiste Ponsot produce due terzi di vino bianco e un terzo di vino rosso. Delle nove denominazioni della tenuta, sei sono classificate come Premier Cru. Tra queste c'è Molesme, disponibile in bianco e rosso. C'è anche il Rully Premier Cru Montpalais bianco. Queste due denominazioni offrono un'eccezionale Cuvée 24, un Molesme rosso e un Montpalais bianco, invecchiato per due anni. Oggi i vini bianchi di Jean-Baptiste Ponsot sono un must per gli amanti dello Chardonnay.

Lire la suite...

There are 10 products.

Mostrando 1-10 di 10 element(s)

Rully 2021

Bourgogne | Rosso
PONSOT JEAN-BAPTISTE
Prezzo 20,00 € 75 cl

Rully 2022

Bourgogne | Rosso
PONSOT JEAN-BAPTISTE
Prezzo 20,00 € 75 cl